SOSTIENICI

CCP n. 37475597
intestato a
Per non dimenticare
Claudio Varalli e Giannino Zibecchi
IBAN
IT03E0760101600
000037475597

LOGIN

Registrati

La nostra pagina su Facebook

CERCA

dal nostro archivio

  • dal nostro archivio
  • dal nostro archivio
  • dal nostro archivio
  • dal nostro archivio
  • dal nostro archivio
  • dal nostro archivio
  • dal nostro archivio
  • dal nostro archivio
  • dal nostro archivio
  • dal nostro archivio
  • dal nostro archivio
  • dal nostro archivio
  • dal nostro archivio
  • dal nostro archivio
  • dal nostro archivio
  • dal nostro archivio
  • dal nostro archivio
  • dal nostro archivio
  • dal nostro archivio
  • dal nostro archivio
  • dal nostro archivio
  • dal nostro archivio
  • dal nostro archivio
  • dal nostro archivio
  • dal nostro archivio
  • dal nostro archivio
  • dal nostro archivio
  • dal nostro archivio
  • dal nostro archivio
  • dal nostro archivio
  • dal nostro archivio
  • dal nostro archivio
  • dal nostro archivio
  • dal nostro archivio
  • dal nostro archivio
  • dal nostro archivio
  • dal nostro archivio
  • dal nostro archivio
  • dal nostro archivio
  • dal nostro archivio

IL BLOG


 


PDF Stampa E-mail
BLOG - NEWS
Domenica 03 Dicembre 2017 15:25
raccolta fondi nuovo cippo

Leggi 0 Commenti... >>
 

TARGA A CLAUDIO VARALLI IN PIAZZA CAVOUR

PDF Stampa E-mail
BLOG - NEWS
Sabato 25 Marzo 2017 14:32

Ancora una volta una delle targhe curate dalla nostra associazione è ospitata nei locali amici della RI-MAFLOW di Trezzano sul Naviglio.

Ieri, 23 marzo 2017, alcuni suoi lavoratori l'hanno  rimossa con noi per farne la manutenzione.

Presso la Ri-maflow, a cui va tutta la nostra riconoscenza, la lapide verrà ripulita dalla patina che il tempo vi ha depositato, in modo che sia in condizioni ottimali il prossimo mese, quando ci vedremo per ricordare i nostri compagni, come facciamo ogni anno.

Naturalmente, qualsiasi contributo per le spese che andremo a sostenere sarà il benvenuto.

Arrivederci a presto.

CCP n.37475597
intestato a
Per non dimenticare Claudio Varalli e Giannino Zibecchi
IBAN IT03E0760101600000037475597


Leggi 1 Commenti... >>
 

SONO TORNATI IN PIAZZA SANTO STEFANO

PDF Stampa E-mail
BLOG - NEWS
Sabato 25 Marzo 2017 14:32

Ancora un volta la lapide che ricorda Claudio Varalli e Giannino Zibecchi, posta in piazza Santo Stefano, è stata danneggiata proprio negli stessi giorni in cui è stato devastato il monumento ai Deportati situato al Parco Nord.
Lo stillicidio sempre più frequente di questi atti vigliacchi è la pratica vergognosa della preoccupante deriva reazionaria e nazifascista che va assolutamente fermata con la mobilitazione dei democratici e degli antifascisti.

Domenica 8 ottobre, saremo con l'ANED e  l'ANPI al Parco Nord per rendere omaggio ai caduti così pesantemente oltraggiati e per ribadire che il fascismo non è un'idea ma un crimine.
Al più presto, comunicheremo le iniziative per il ripristino della lapide ai nostri compagni.
 
SalvaSalva

Leggi 4 Commenti... >>
 

08 giugno 2016

PDF Stampa E-mail
BLOG - NEWS
Mercoledì 08 Giugno 2016 16:29

E NOI VENERDÌ 10 GIUGNO RIMETTIAMO LA LAPIDE AL SUO POSTO

La lapide dedicata a Claudio Varalli e Giannino Zibecchi, frantumata tempo fa dai soliti anonimi fascisti vigliacchi è stata restaurata a cura degli operai della Rimaflow di Trezzano sul Naviglio.

Venerdi 10 giugno alle 18.30 la lapide sarà riposizionata in Piazza S. Stefano a Milano.

Interverranno: LUCIANO MUHLBAUER (Milano in Comune) e IVANO TAJETTI (ANPI Milano)

Vogliamo ringraziare ancora  i compagni della Rimaflow, un gruppo di lavoratrici e lavoratori, in grande maggioranza licenziati dalla Maflow di Trezzano sul Naviglio, chiusa definitivamente nel dicembre 2012, che ha recuperato la fabbrica, riconvertendola da automotive verso il riuso e il riciclo di apparecchiature elettriche ed elettroniche e sta dando vita a una vera e propria Cittadella dell’altra economia.


Leggi 1 Commenti... >>
 
PDF Stampa E-mail
BLOG - NEWS
Lunedì 06 Giugno 2016 08:06

Aggiornameno sulla lapide di Piazza S. Stefano

Grazie ai compagni della Ri-maflow che hanno prontamente riparato la lapide vigliaccamente spezzata dai fascisti.
Nei prossimi giorni ci vedremo in Piazza Santo Stefano per la posa.
Vi terremo informati sulla data.


Leggi 0 Commenti... >>
 
Pagina 1 di 13