CERCA

dal nostro archivio

  • dal nostro archivio
  • dal nostro archivio
  • dal nostro archivio
  • dal nostro archivio
  • dal nostro archivio
  • dal nostro archivio
  • dal nostro archivio
  • dal nostro archivio
  • dal nostro archivio
  • dal nostro archivio
  • dal nostro archivio
  • dal nostro archivio
  • dal nostro archivio
  • dal nostro archivio
  • dal nostro archivio
  • dal nostro archivio
  • dal nostro archivio
  • dal nostro archivio
  • dal nostro archivio
  • dal nostro archivio
  • dal nostro archivio
  • dal nostro archivio
  • dal nostro archivio
  • dal nostro archivio
  • dal nostro archivio
  • dal nostro archivio
  • dal nostro archivio
  • dal nostro archivio
  • dal nostro archivio
  • dal nostro archivio
  • dal nostro archivio
  • dal nostro archivio
  • dal nostro archivio
  • dal nostro archivio
  • dal nostro archivio
  • dal nostro archivio
  • dal nostro archivio
  • dal nostro archivio
  • dal nostro archivio
  • dal nostro archivio
PDF Stampa E-mail
DOCUMENTI - GLI INTERVENTI

Il nostro R.T. (bobo) ha pubblicato questo libro su "Cuore di tenebra" di Conrad. Pensiamo che rivesta un certo interesse sia per il contributo nuovo al tema delle interpretazioni dell'imperialismo (quella di Conrad) sia per l'attenzione a una questione molto attuale: il ruolo mediatico degli intellettuali nella formazione dell'ideologia.

alt

dalla quarta di copertina:

"Sterminate quei bruti!", grida Kurtz nel romanzo di Joseph Conrad Cuore di tenebra. È la fine dell'Ottocento. E Conrad definisce attraverso queste parole l'imperialismo dell'Occidente. Oggi, Terzo Millennio, lo "sterminio di quei bruti" non è cessato.
Roberto Tumminelli utilizza il romanzo di Conrad come una formula che definisce il lato oscuro del sistema nel quale viviamo, mettendo in discussione la storia e la cultura di quell¹Occidente che oggi più che mai aspira a un dominio globale.
Utilizzando una grande opera letteraria, Sterminate quei bruti! ci invita a riflettere sulla giustizia del "nostro" mondo, a non chiudere gli occhi sul prezzo del "nostro livello di consumi".

Il testo può essere prenotato in libreria oppure direttamente alla Editrice Selene di Milano.
 

Selene Edizioni - via Bazzini, 24 - 20131 Milano
tel. 02.26.68.17.38 - fax 02.59.61.11.12
www.edizioniselene.it

INVITO